I VALORI IMPORTANTI DEL GRUPPO



La qualità del servizio del Gruppo CGI è data dai suoi valori, che si basano sull’attenzione per il cliente e le sue necessità, sul rispetto per l’ambiente e sull’uso intelligente dell’energia.

Guidate da questa filosofia, le società del Gruppo si pongono obiettivi comuni e condivisi, come la creazione di valore e risorse per il territorio sul quale operano e la garanzia che ogni rapporto e iniziativa si svolga nella più completa trasparenza.

LA NOSTRA MISSION

LE NOSTRE INIZIATIVE

BLUENERGY, CONI FVG, MOVIMENTO IN 3S E REGIONE FVG INSIEME PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE NELLE SCUOLE ATTRAVERSO LO SPORT

20.000 bambini di cui 900 con disabilità psico-fisiche delle scuole primarie del Friuli Venezia Giulia, 103 Istituti Comprensivi, 100 esperti in scienze motorie e diversi professionisti provenienti dall’ambito universitario e sanitario: sono questi i numeri del progetto “Movimento in 3S” che Bluenergy, Coni FVG e Regione FVG hanno presentato sabato 21 ottobre negli spazi della Dacia Arena.

Un progetto iniziato ufficialmente con l’avvio dell’anno scolastico 2017/18 e che ha come obiettivo la sensibilizzazione e l’educazione verso il tema della salute attraverso lo sport e l’alimentazione sana. Movimento in 3S, dunque, significa Salute, Scuola e Sport: «Puntiamo ad un concetto di “sport di cittadinanza”, quale momento di aggregazione sociale, nonché attività formativa e educativa dell’individuo per l’apprendimento di regole sane, dei principi dell’uguaglianza e del rispetto delle diversità.» - spiega il presidente di Coni FVG Giorgio Brandolin.

Un progetto di educazione alla salute che si prende cura del territorio in ogni suo aspetto e che coinvolge non solo gli alunni ma anche le famiglie in lezioni tenute da medici, esperti in materia e giovani neolaureati in scienze motorie con un supporto concreto all’occupazione di giovani professionisti della regione.

«Quando si pensa alla formazione dei bambini verso sani stili di vita, è quasi scontato pensare a scuola e sport, due dei più importanti momenti di aggregazione per i più piccoli. Costruire questo percorso fondamentale in collaborazione con le scuole, con il territorio e con personale altamente formato non è altrettanto scontato – commenta il direttore generale di Bluenergy Alberta Gervasio – Ecco perché la nostra azienda sostiene con convinzione questo progetto: perché rappresenta un modello virtuoso nel divulgare i concetti di sani stili di vita in ambiente sano e perché crea occupazione e sostiene la ricerca di importanti istituti regionali».

Il supporto di Bluenergy prosegue anche nel nome della creatività e parallelamente alle lezioni di educazione alla salute, lanciando un concorso di idee. Gli alunni dei 103 istituiti comprensivi coinvolti nel progetto interpreteranno il tema “La ricetta del campione. Sport e cibo sano per crescere bene”, attraverso la realizzazione di un poster a tecnica libera. Le classi vincitrici (una per ogni classe delle primarie) poi saranno le protagoniste di un evento in Dacia Arena organizzato in collaborazione con Udinese Calcio.

PICCOLE REGOLE PER GIOCARE IN SICUREZZA

Il progetto è nato per realizzare una pubblicazione per i bambini, messa poi in scena per i bambini tra teatri e scuole elementari e medie.

Questa è la storia di due fratelli, un bambino e una bambina, che si trovano da soli in casa. La mamma e il papà uscendo  hanno detto loro solo una frase "fate i bravi, andate a letto subito, torniamo presto".
La casa però diventa un immenso campo giochi, dove una azione normale come lavarsi i denti o usare un phon per asciugarsi i capelli diventano una nuova avventura. E come in tutte le avventure si corrono rischi, pericoli ma alla fine si arriva sani e salvi e felici...

Dalla pubblicazione allo spettacolo teatrale per le scuole che ha visto diverse date e tappe: Teatro Verdi di Castel San Giovanni, Scuola Elementare "E. Carella", Teatro Trieste Trentaquattro di Piacenza, Scuola Media "G. Gatti" di Fiorenzuola, Scuola Primaria Vittorino Da Feltre di Piacenza, Teatro Magnani – Fidenza e Scuola Primaria "II Giugno" di Piacenza.

Impariamo a non giocare con il fuoco. Usare la luce solo quando serve. Non consumare acqua. Pericolo energia elettrica e acqua. Il giusto caldo al momento giusto. Impariamo a non giocare con l'energia elettrica.
Per tanti motivi, cattiva conoscenza, sbadataggine, sottovalutazione del rischio, fretta, abitudine, superficialità, rilassamento, in pochi attimi la casa, luogo di sicurezza per eccellenza si può trasformare in una pericolosa, e a volte mortale, trappola. Ma bastano poche regole, elementari e ben spiegate a eliminare per sempre il pericolo per sempre.
Saper utilizzare senza rischi la luce elettrica, il gas metano e l'acqua corrente, oltre a permetterci di vivere più tranquilli ci aiuta anche a risparmiare i consumi e a godere al meglio dei vantaggi che queste necessarie comodità ci danno ogni giorno della nostra vita. 

RICETTARIO ANOLINO DECO DI FIDENZA

A sostegno del territorio e delle sue tradizioni Gas Sales ha realizzato nel la collana dei “Ricettari del Ducato”, il ricettario del vero e certificato “Anolino di Fidenza De.Co.”, presentato in occasione della festa del patrono di San Donnino.

“È con orgoglio che ospitiamo, nella collana Ricettari del Ducato, iniziata lo scorso anno, in occasione di #Borgofood Gran Fiera di San Donnino, la ricerca storica sull’anolino, premessa indispensabile per la certificazione di Denominazione Comunale di questo prodotto, autentica icona per ogni fidentino. Lo facciamo volentieri perché siamo convinti che divulgare conoscenza contribuisca ad infondere nuova energia, nuova vita ad un territorio. Cosa sarebbe, infatti, una città senza la sua memoria storica che ne determina i riti, le celebrazioni, il piacere della tavola? Gli anolini di Fidenza racchiudono tutto questo in quel tondo di due centimetri circa, dove l’involucro di pasta protegge quell’autentica delizia che è il ripieno tradizionale di Fidenza: un ottimo Parmigiano Reggiano grattugiato con il mix di giuste stagionature, legato con pangrattato, uova e pochissima noce moscata. Un sapore memorabile a cui non si può dire di no”.

Gianfranco Curti, fondatore Gruppo Gas Sales

Contattaci

Per avere ulteriori informazioni sul nostro gruppo
I campi contrassegnati (*) sono obbligatori